Ti trovi in : EmPULIA : Dettaglio Bando di Gara

Dettaglio

Bando ( PI236482-20 )

Descrizione breve Procedura telematica aperta per l’affidamento della Fornitura di n. 3 sistemi UHPLC interfacciati a spettrometro di massa Triplo Quadrupolo (TQ) o ibrido o HRMS per analisi di matrici acquose da destinare all’uso dei Dipartimenti Ambientali Provinciali di ARPA Puglia di Bari, Lecce e Foggia, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo - C.U.I. Programma Biennale acquisti 2020/2021 n. F05830420724202000138 - CIG 840735834D
CIG: 840735834D
Direzione Proponente ARPA Puglia
Incaricato: Fabio Scattarella
Importo Appalto: 1.200.000,00 (Iva Esclusa)
Importo Base Asta: 1.200.000,00 (Iva Esclusa)
Criterio Aggiudicazione: Offerta economica più vantaggiosa
Tipo Appalto: Forniture
Termine Richiesta Quesiti: Data Originale - 09/12/2020   ore   10:00:00 [Ora Italiana]

Data Prorogata - 15/01/2021   ore   09:00:00 [Ora Italiana]
Presentare le offerte entro il Data Originale - 21/12/2020   ore   09:00:00 [Ora Italiana]

Data Prorogata - 28/01/2021   ore   09:00:00 [Ora Italiana]
Data I Seduta Data Originale - 21/12/2020   ore   09:01:00 [Ora Italiana]

Data Prorogata - 28/01/2021   ore   09:01:00 [Ora Italiana]
Documentazione:
Descrizione Allegato
Avvisi di Rettifica:
Descrizione Allegato
Note

Esito e Pubblicazioni

Tipologia Data Pubblicazione Descrizione Allegato
Altro 07/10/2020   ore   16:27 [Ora Italiana] COMUNICATO DEL RUP DEL 07.10.2020
Altro 24/11/2020   ore   08:16 [Ora Italiana] Riscontro del RUP del 24.11.2020 ai chiarimenti di diversi operatori economici
Altro 05/01/2021   ore   15:41 [Ora Italiana] Chiarimenti del RUP del 05.01.2021
Altro 12/01/2021   ore   16:43 [Ora Italiana] CHIARIMENTI DEL 12/01/2021
Altro 18/01/2021   ore   08:12 [Ora Italiana] chiarimenti del 18/01/2021
Altro 27/01/2021   ore   10:38 [Ora Italiana] A seguito del chiarimento del RUP del 07.10.2020, si ricorda che la prima seduta pubblica della procedura in epigrafe si terrà in data 28.01.2020 allo scadere del termine di presentazione delle offerte, fissato alle ore 09:00, presso gli Uffici della U.O.S. Patrimonio ed Economato - Direzione Generale di ARPA Puglia, in Bari al Corso Trieste 27 - 70126. Si ricorda che gli interessati alla partecipazione dovranno attenersi alle disposizioni indicate nel disciplinare di gare e a quelle agenziali in ottemperanza alle misure di contenimento relative alla emergenza sanitaria nazionale.
Altro 27/01/2021   ore   10:44 [Ora Italiana] ERRATA CORRIGE ANNO RIPORTATO NELLA COMUNICAZIONE DEL 27.01.2021: Si corregge l'anno della 1^ seduta pubblica riportato nella precedente comunicazione del 27.01.2021. Pertanto, la 1^ seduta si terrà in data 28.01.2021 allo scadere del termine di presentazione delle offerte, fissato alle ore 09:00, presso gli Uffici della U.O.S. Patrimonio ed Economato - Direzione Generale di ARPA Puglia, in Bari al Corso Trieste 27 - 70126
Altro 27/01/2021   ore   17:09 [Ora Italiana] Si comunica che per sopraggiunte esigenze dell'Ufficio la prima seduta pubblica di apertura delle buste amministrative, programmata per le ore 09.00 del giorno 28/01/2021 è posticipata alle ore 09.00 del giorno 04/02/2021. La sede di svolgimento della seduta rimane la UOS Patrimonio ed Economato all'11° piano della Direzione Generale di ARPA Puglia, in Bari al Corso Trieste n. 27 - 70126.-
Verbali 04/02/2021   ore   10:43 [Ora Italiana] Verbale del Seggio di Gara del 04.02.2021

Avvisi

Data Pubblicazione Descrizione Allegato
07/10/2020   ore   15:41 [Ora Italiana] COMUNICATO DEL RUP
18/01/2021   ore   08:10 [Ora Italiana] chiarimenti del RUP
27/01/2021   ore   17:08 [Ora Italiana] Si comunica che per sopraggiunte esigenze dell'Ufficio la prima seduta pubblica di apertura delle buste amministrative, programmata per le ore 09.00 del giorno 28/01/2021 è posticipata alle ore 09.00 del giorno 04/02/2021. La sede di svolgimento della seduta rimane la UOS Patrimonio ed Economato all'11° piano della Direzione Generale di ARPA Puglia, in Bari al Corso Trieste n. 27 - 70126.-

Chiarimenti

Per ricercare nei quesiti, inserire il Protocollo o parole contenute e cliccare sulla lente.
Per ritornare all'elenco completo clicca qui
Cerca protocollo o quesito
Protocollo Quesito Risposta Allegato
Quesito
PI026465-21

Risposta
PI026466-21
RINVIO PRIMA SEDUTA Si comunica che per sopraggiunte esigenze dell'Ufficio la prima seduta pubblica di apertura delle buste amministrative, programmata per le ore 09.00 del giorno 28/01/2021 è posticipata alle ore 09.00 del giorno 04/02/2021. La sede di svolgimento della seduta rimane la UOS Patrimonio ed Economato all'11° piano della Direzione Generale di ARPA Puglia, in Bari al Corso Trieste n. 27 - 70126.-  
Quesito
PI026132-21

Risposta
PI026135-21
Prima seduta pubblica A seguito del chiarimento del RUP del 07.10.2020, si ricorda che la prima seduta pubblica della procedura di che trattasi si terrà in data 28.01.2021 allo scadere del termine di presentazione delle offerte, fissato alle ore 09:00, presso gli Uffici della U.O.S. Patrimonio ed Economato - Direzione Generale di ARPA Puglia, in Bari al Corso Trieste 27 - 70126. Si ricorda che gli interessati alla partecipazione dovranno attenersi alle disposizioni indicate nel disciplinare di gare e a quelle agenziali in ottemperanza alle misure di contenimento relative alla emergenza sanitaria nazionale.  
Quesito
PI006785-21

Risposta
PI009534-21
Spett. ARPA Puglia, la scrivente, AB Sciex s.r.l. pone il seguente chiarimento: • A pag. 5 del Capitolato Tecnico, paragrafo “D. Forno di Termostatazione Colonne” al punto 1 e' richiesto: “ Il modulo di termostatazione colonne, funzionante tramite effetto Peltier o tramite forno a Ventilazione Forzata…” Invece sul documento denominato “UHPLC-MS Ambientale_All1 Modulo Conformita' Caratterisitche tecniche minime 20200904” alla riga 40 e' riportato solo l’effetto Peltier chiediamo conferma che sia accettata anche la Ventilazione Forzata come da Capitolato Tecnico IN ALLEGATO CHIARIMENTI DEL RUP CHIARIMENTO DEL 18.01.2021.pdf
Quesito
PI006544-21

Risposta
PI009533-21
Spett. ARPA Puglia, la scrivente, AB Sciex s.r.l. pone il seguente chiarimento: • Si chiede conferma che gli standard e gli standard interni marcati nonche' le matrici ed i reagenti per la verifica di conformita' siano forniti dall’agenzia IN ALLEGATO CHIARIMENTI DEL RUP CHIARIMENTO DEL 18.01.2021.pdf
Quesito
PI006543-21

Risposta
PI009532-21
Spett. ARPA Puglia, la scrivente, AB Sciex s.r.l. pone il seguente chiarimento: • Pag 6 del Capitolato Tecnico, paragrafo “I. Software di Gestione” al punto 13 e' richiesto: “Deve essere fornito il certificato di validazione de software” immaginiamo che per certificato di validazione del software si intenda il suo certificato di conformita' IN ALLEGATO CHIARIMENTI DEL RUP  
Quesito
PI006542-21

Risposta
PI009531-21
Spett. ARPA Puglia, la scrivente, AB Sciex s.r.l. pone il seguente chiarimento: • A pag. 4 del Capitolato Tecnico, paragrafo “A. Pompa” al punto 1 e' richiesto: Il sistema deve essere dotato di un miscelatore dinamico del solvente…..” si chiede che possa essere ammesso anche un miscelatore di tipo statico che non inficia in alcun modo le prestazioni della strumentazione offerta IN ALLEGATO CHIARIMENTI DEL RUP CHIARIMENTO DEL 18.01.2021.pdf
Quesito
PI006541-21

Risposta
PI009529-21
Spett. ARPA Puglia, la scrivente, AB Sciex s.r.l. pone il seguente chiarimento: • A pag. 4 del Capitolato Tecnico, paragrafo “B. Autocampionatore Termostatato” al punto 1 e' richiesto: “l’apparecchiatura deve essere dotata dei sistemi di autocampionamento idonei a sostenere l’iniezione diretta ed arricchimento on-line su due linee separate ed indipendenti” pensiamo che sia un refuso di stampa infatti questa tipologia di iniezione e' richiesta quando vi sia un unico autocampionatore che inietta in due sistemi cromatografici diversi e questo non e' richiesto dal capitolato di gara ma anzi si fa esplicita menzione di un solo sistema cromatografico. Inoltre sempre a pag 4 del Capitolato Tecnico, paragrafo “C. Sistema di arricchimento on line” al punto 2 e' richiesto che “le due linee ( iniezione diretta e sistema di arricchimento-SPE on line) devono essere indipendenti ed il sistema SPE deve essere bypassabile senza dover intervenire sullo strumento” di nuovo pensiamo che sia un refuso di stampa fermo restando il fatto che ovviamente il sistema di SPE on Line puo' essere bypassabile senza dover intervenire sullo strumento anche se le due linee di iniezione non sono indipendenti. IN Allegato riscontri del RUP CHIARIMENTO DEL 18.01.2021.pdf
Quesito
PI006032-21

Risposta
PI006586-21
Spett. ARPA Puglia, la scrivente, AB Sciex s.r.l. pone il seguente chiarimento: Alla luce del recente comunicato pubblicato da ANAC in data 23/12/2020 sul proprio portale (www.anticorruzione.it) siamo a chiedere conferma che il pagamento del contributo a favore di ANAC stessa sia sospeso per la gara in oggetto, come specificato all’interno del Disciplinare di gara punto 12, pagina 12. Relativamente a quanto previsto per la comprova del requisito di capacita' tecnica professionale, si evidenzia che, a seguito della decertificazione prevista dalla L 183/2011, la scrivente non e' in possesso dei certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni per le principali forniture effettuate, (in quanto non vengono piu' prodotti). Si chiede, pertanto, cortesemente, di rettificare quanto richiesto nel disciplinare di gara. IN ALLEGATO CHIARIMENTI DEL RUP CHIARIMENTI DEL RUP DEL 12.01.2021.pdf
Quesito
PI001804-21

Risposta
PI006584-21
1.In rifermento all’allegato 4 elenco di sostanze analizzabili si chiede di precisare come verra' valutato tale documento, dal momento che per lo stesso non sono previsti punteggi aggiuntivi e non viene richiesto ne' tra i documenti per i requisiti minimi ne' migliorativi ne' nel capitolato tecnico. 2. In riferimento all'All. 4 si chiede di confermare che sia sufficiente rispondere senza la necessita' di presentare documentazione al riguardo e se se anche questa parte analitica dovra' essere dimostrata al collaudo? in allegato riscontro del RUP CHIARIMENTI DEL RUP DEL 12.01.2021.pdf
Quesito
PI337790-20

Risposta
PI001059-21
1. Nel capitolato tecnico, alla pagina 4 di 16, paragrafo C, punto 4, si richiede una pompa di carico isocratica (in grado di gestire fino a 4 solventi) e valvole necessarie per il condizionamento della colonna di arricchimento, per il caricamento del campione, per il clean up e per l’eluizione verso la colonna analitica. Si chiede a codesta spettabile amministrazione di accettare l’offerta di una pompa quaternaria rispetto all’isocratica indicata nel capitolato. Tale soluzione non soltanto consente di poter lavorare in maniera equivalente (ovvero in modalita' isocratica e gestire almeno lo stesso numero di solventi) ma risulta migliorativa come prestazioni e potenzialita'. In allegato chiarimenti del RUP del 05.01.2021 CHIARIMENTI DEL RUP del 05.01.2021.pdf
Quesito
PI337795-20

Risposta
PI001058-21
2. In riferimento alla pagina 6 di 16 del capitolato tecnico, alla voce identificata da un solo asterisco: Potete chiarire se la ripetiblita' stretta deve essere fatta sulle aree delle 6 repliche all’LOQ in matrice acqua superficiale ad elevato contenuto salino? Potete inoltre chiarire se lo spike al valore LOQ deve essere diverso dal punto di taratura LOQ della retta in matrice? In allegato chiarimenti del RUP del 05.01.2021 CHIARIMENTI DEL RUP del 05.01.2021.pdf
Quesito
PI337797-20

Risposta
PI001056-21
3. Per gli analiti di cui al gruppo A, pagina 6 di 16 del capitolato tecnico: si richiede, vista la diversa natura chimico fisica degli stessi analiti e i diversi limiti richiesti dalla norma, che alla ditta proponente sia possibile presentare diversi metodi analitici come contemplato dal documento ISPRA 260/2017 per le varie classi di composti ormoni, pesticidi e antibiotici macrolidi. Quindi, se possibile produrre single method o comunque metodo separato per l’etynil estradiolo, chiedamo se per questo analita sia possibile proporre un metodo di preconcentrazione offline. In allegato chiarimenti del RUP del 05.01.2021 CHIARIMENTI DEL RUP del 05.01.2021.pdf
Quesito
PI341660-20

Risposta
PI001054-21
A pag 6 del Capitolato Tecnico e' richiesto un unico metodo per i composti appartenenti al Gruppo A. Dal punto di vista analitico abbiamo riscontrato l’impossibilita' di effettuare con un unico metodo di acquisizione l’analisi contemporanea dei 3 composti indicati a causa delle loro diverse caratteristiche Chimico fisiche. In particolar modo il macrolide Azitromicina richiede l’ausilio di un modificante acido per indurre una corretta interazione con la fase stazionaria della colonna, di contro il 17-EthynilEstradiolo richiede fasi mobili prive di modificante acido. Quindi Azitromicina e Methiocarb posso essere analizzati contemporaneamente nello stesso metodo e con l’utilizzo del modificante acido, in alternativa il Methiocarb e il 17-EthynilEstradiolo possono essere analizzati con lo stesso metodo ma in ambiente neutro In allegato chiarimenti del RUP del 05.01.2021 CHIARIMENTI DEL RUP del 05.01.2021.pdf
Quesito
PI000639-21

Risposta
PI001053-21
1. Nel capitolato tecnico, alla pagina 4 di 16, paragrafo C, punto 4, si richiede una pompa di carico isocratica (in grado di gestire fino a 4 solventi) e valvole necessarie per il condizionamento della colonna di arricchimento, per il caricamento del campione, per il clean up e per l’eluizione verso la colonna analitica. Si chiede a codesta spettabile amministrazione di accettare l’offerta di una pompa quaternaria rispetto all’isocratica indicata nel capitolato. Tale soluzione non soltanto consente di poter lavorare in maniera equivalente (ovvero in modalita' isocratica e gestire almeno lo stesso numero di solventi) ma risulta migliorativa come prestazioni e potenzialita'. 2. In riferimento alla pagina 6 di 16 del capitolato tecnico, alla voce identificata da un solo asterisco: Potete chiarire se la ripetiblita' stretta deve essere fatta sulle aree delle 6 repliche all’LOQ in matrice acqua superficiale ad elevato contenuto salino? Potete inoltre chiarire se lo spike al valore LOQ deve essere diverso dal punto di taratura LOQ della retta in matrice? 3. Per gli analiti di cui al gruppo A, pagina 6 di 16 del capitolato tecnico: si richiede, vista la diversa natura chimico fisica degli stessi analiti e i diversi limiti richiesti dalla norma, che alla ditta proponente sia possibile presentare diversi metodi analitici come contemplato dal documento ISPRA 260/2017 per le varie classi di composti ormoni, pesticidi e antibiotici macrolidi. Quindi, se possibile produrre single method o comunque metodo separato per l’etynil estradiolo, chiedamo se per questo analita sia possibile proporre un metodo di preconcentrazione offline. In allegato chiarimenti del RUP del 05.01.2021 CHIARIMENTI DEL RUP del 05.01.2021.pdf
Quesito
PI299637-20

Risposta
PI306052-20
Buongiorno, con la presente siamo a chiedere cortesemente i seguenti chiarimenti: - Laddove in capitolato viene previsto un range di rilevabilita' da 10 a 1250 m/z, si chiede gentilmente di specificare se e' ammissibile un range da 5 fino a 1000 m/z, tenuto conto che questo parametro e' sufficiente ad analizzare tutti gli analiti richiesti secondo i limiti previsti nella presente procedura di gara. - Laddove viene prevista una pompa di carico isocratica per il sistema di arricchimento on-line, si chiede gentilmente di confermare se e' ammissibile un sistema dotato di siringa ad alta pressione (fino a 300 bar), tenuto conto che questo garantisce elevate prestazioni e funzionalita' comparabili a quelle richieste. - È ammissibile un autocampionatore termostatato che soddisfa tutte le caratteristiche e funzionalita' richieste eccetto la diluizione del campione? Cordiali saluti In allegato riscontro del RUP ai chiarimenti di diversi operatori economici RISCONTRO AI CHIARIMENTI DEL RUP del 24.11.2020.pdf
Quesito
PI295182-20

Risposta
PI306051-20
Chiarimento 1 In relazione al documento regolamento tecnico_UHPLC-MS Ambientale capitolato tecnico 20200904 per quanto concerne le caratteristiche analitiche prestazionali minime ed essenziali del sistema completo Tabella 1 pagina 6 gruppo A , “composti da ricercare in matrice acqua superficiale ad elevato contenuto salino ([NaCl]=25 g/L” si richiede se: ? Le tre molecole da ricercare devono essere analizzate con un unico metodo cromatografico oppure possono essere utilizzati metodi cromatografici distinti per ciascun analita ? Per raggiungere i limiti richiesti e' prevista la possibilita' di includere step di preconcentrazione e/o desalting off line del campione. Tale passaggio e' preferibile per garantire una metodica robusta nel tempo. Chiarimento 2 In relazione all’allegato_UHPLC-MS Ambientale Scheda a Puneggi 20200904 per quanto concerne la Tabella 2 pagina 4 relativa all’elenco di sostanze richieste da monitoraggi su acque superficiali ad elevato contenuto salino ([NaCl]=25 g/L” si richiede se: ? Le molecole da ricercare devono essere analizzate con un unico metodo cromatografico oppure possono essere utilizzati metodi cromatografici distinti per le diverse classi di analiti presenti in tabella ( ormoni, pesticidi, POPs..) ? Con lo scopo di fornire una metodica robusta e implementabile a lungo termine nel laboratorio, si richiede la possibilita' di effettuare uno step di desalting off line senza alcun tipo di pre-concentrazione prima dell’iniezione in colonna del campione, considerando che ripetute iniezioni di sali inorganici comprometterebbero il buon funzionamento dello spettrometro di massa nel tempo Chiarimento 3 In relazione all’allegato_UHPLC-MS Ambientale Scheda a Puneggi 20200904 per quanto concerne la Tabella 2 pagina 5 relativa all’elenco di sostanze richieste da monitoraggi su acque superficiali ad elevato contenuto salino ([NaCl]=25 g/L” si richiede nel caso in cui non si ammesso alcuno step di SPE/desalting off line se e' possibile indicare le modalita' di calcolo del recupero % In allegato riscontro del RUP ai chiarimenti di diversi operatori economici RISCONTRO AI CHIARIMENTI DEL RUP del 24.11.2020.pdf
Quesito
PI246931-20

Risposta
PI246932-20
comunicato del RUP comunicato del RUP COMUNICATO DEL RUP del 07.10.2020.pdf

Tabella informativa di indicizzazione

Tabella informativa d'indicizzazione per: bandi, esiti ed avvisi
Tipo Contratto Denominazione dell'Amministrazione Aggiudicatrice Tipo di Amministrazione Provincia Sede di Gara Comune Sede di Gara Indirizzo Sede di Gara Senza Importo Valore Importo a base asta Valore Importo di aggiudicazione Data Pubblicazione Data Scadenza Bando Data Scadenza Pubblicazione Esito Requisiti di Qualificazione Codice CPV Codice SCP URL di pubblicazione su www.serviziocontrattipubblici.it Codice CIG
Bando Forniture ARPA Puglia ORGANISMI DI DIRITTO PUBBLICO Bari Bari Corso Trieste, 27 NO 1.200.000,00 28/09/2020 28/01/2021 840735834D
loading...

EmPULIA - InnovaPuglia S.p.A. - 70010 Valenzano (BA) - Strada Provinciale per Casamassima, km 3
Numero verde: 800.900.121 - Email info@empulia.it - HelpDesk helpdesk@empulia.it - PEC assistenza.empulia@pec.rupar.puglia.it